Anticipo TFS

Anticipo trattamento di fine servizio per i dipendenti della pubblica amministrazione

Anticipo TFS è l'anticipazione da parte della Banca Cambiano, in accordo con CRAL Aziendali, del Trattamento di Fine Servizio per supportare i dipendenti pubblici che hanno maturato il diritto alla pensione, concedendo tempestivamente un anticipo per ovviare ai lunghi tempi di attesa di liquidazione dell'Ente Pensionistico (INPS).

L'attesa varia dagli almeno 105 giorni per decesso o inabilità; almeno 6 mesi per il raggiungimento del limite di età ( pensione di vecchiaia o per anzianità massima); almeno 24 mesi negli altri casi ( dimissioni, licenziamento e pensione anticipata rispetto al massimo).

  • Importo massimo erogabile 90% del credito Trattamento Fine Servizio risultante da certificazione INPS
  • Rimborso anticipato del capitale esente da spese
  • Garanzia: cessione del credito con notifica all'INPS
  • Tasso fisso IRS 2 anni +2,00 %
  • Unica spesa di istruttoria euro 100,00
  • Nessuna imposta a carico del richiedente
  • Erogabile entro 15 giorni dalla richiesta
  • Apertura di conto corrente con abbinata carta Bancomat/Pagobancomat

 

 

 

 

 

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Per le condizioni contrattuali dei prodotti e dei servizi illustrati e per quanto non espressamente indicato è necessario fare riferimento ai Fogli Informativi consultabili  nella sezione trasparenza di questo sito o disponibili presso i totem presenti in tutte le filiali della Banca.