Piattaforma Agri Italia

Piattaforma AGRI Italia è lo strumento finanziario che consente alle imprese agricole e alle PMI e Small Mid-Caps, attive nella trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli, di accedere a Finanziamenti bancari garantiti dal Fondo Europeo per gli investimenti, tramite un Fondo di garanzia multiregionale.

Gli strumenti finanziari sono parte della nuova politica di sviluppo rurale e rappresentano un sistema alternativo e complementare ai tradizionali interventi sotto forma di contributi a fondo perduto. Il Fondo di garanzia supporta nuovi Finanziamenti erogati da Intermediari Finanziari selezionati, nell’ambito delle seguenti Misure: 4.1 “Sostegno agli investimenti nelle aziende agricole” e 4.2 “Sostegno agli investimenti nella trasformazione e commercializzazione e/o sviluppo dei prodotti agricoli”.

Grazie alla firma dell’accordo con il FEI (Fondo Europeo Investimenti), Banca Cambiano concede finanziamenti a condizioni agevolate, con trasferimento del vantaggio della garanzia a favore delle imprese beneficiarie in termini di minori tassi di interesse.

Programma di sviluppo rurale (PSR) nel dettaglio

BENEFICIARI FINALI
Imprenditori Agricoli Professionali (Tipologia operazione 4.1.6) e PMI e Small Mid-Caps attive nella trasformazione e commercializzazione dei prodotti di cui all’Allegato I del Trattato sul Funzionamento dell’Unione Europea, esclusi i prodotti della pesca (Tipologia operazione 4.2.2).

TASSO VANTAGGIOSO
I finanziamenti concessi nell’ambito dell’Accordo AGRI Italia, supportati dalla garanzia FEI, sono concessi a condizioni vantaggiose e il costo della garanzia è a carico della Banca.

DURATA FINANZIAMENTO E IMPORTO
La durata dei finanziamenti può essere massimo di 12 anni e non inferiore a 2 anni. L’importo massimo del finanziamento è fissato in: euro 600.000,00 nella regione Toscana euro 350.000,00 nella regione Emilia Romagna.

SPESE AMMISSIBILI
Sono ammesse le spese considerate ammissibili ai sensi del regolamento (UE) N. 1305/2013, in particolare dell’articolo 45 di tale regolamento.
Ad esempio: acquisto di macchinari ed attrezzature; acquisto, costruzione, ristrutturazione o miglioramento di fabbricati utilizzati per la lavorazione, trasformazione, immagazzinamento e commercializzazione dei prodotti agricoli, acquisizione di hardware e software finalizzati all’adozione di tecnologie di informazione e comunicazione, ecc.
Il Finanziamento può essere pari al 100% del valore dell’investimento e copre anche l’IVA.

 

Per i dettagli relativi alla richiesta dei Finanziamenti AGRI Italia Cambiano, si invita a contattare una delle Filiali presenti sul territorio, oppure a rivolgersi direttamente alla sede:

Ufficio Crediti Speciali: Andrea Corradini
email: creditispeciali@bancacambiano.it

Il prestito offerto dall’Intermediario beneficia di una garanzia del FEI supportata da risorse del Programma Regionale di Sviluppo delle Regioni Contributrici nell’ambito delle sottomisure 4.1 e 4.2, e da risorse del FEI, della BEI e di CDP per migliorare le prestazioni e la sostenibilità globali dell’azienda Agricola e della trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli.