CessioneQuinto

CessioneQuinto è un prestito che possono richiedere i dipendenti pubblici, i dipendenti privati e i pensionati.

La Cessione del Quinto dello stipendio o della pensione è un finanziamento a tasso fisso con durata dai 36 ai 120 mesi. Possono accedervi dipendenti pubblici e dipendenti privati con contratto a tempo indeterminato e pensionati. Le rate concordate vengono pagate direttamento dal datore di lavoro, tramite addebito diretto sullo stipendio osulla pensione, per un importo che non può superare il quinto dell’importo netto in busta paga o del cedolino della pensione.

CessioneQuinto è un finanziamento per il quale non servono giustificativi di spesa nè garanzie patrimoniali o immobiliari, in quanto il rimborso avviene attraverso l’addebito della rata sulla busta paga o pensione da parte del datore di lavoro o dell’istituto previdenziale.

 

Nel dettaglio:

  • RICHIESTA
    La richiesta di finanziamento ha una procedura semplice e rapida tramite presentazione in filiale di carta d’identità, codice fiscale, ultima busta paga e ultimo modello CUD. La richiesta potrà essere valutata anche in presenza di altri finanziamenti o con situazioni debitorie problematiche.
  • COPERTURA ASSICURATIVA
    Le polizze assicurative previste dalla normativa vigente, coprono il rischio credito e il rischio vita.
  • RATE COSTANTI
    La rata mensile sia per i dipendenti sia per i pensionati non supera il 20% (1/5 dello stipendio o della pensione). Le rate sono sempre fisse e costanti per tutta la durata
    del finanziamento. Gli importi possono essere personalizzabili con somme fino ad un massimo di euro 75.000,00. Nessuna spesa di intermediazione.
  • RIMBORSI
    Il rimborso della rata mensile per dipendenti è gestito direttamente dal datore di lavoro tramite addebito in busta paga. Il rimborso della rata mensile per pensionati è gestito
    direttamente dall’Ente pensionistico. Sono previste condizioni agevolate per i pensionati in forza della convenzione in essere con INPS. E’ possibile richiedere il finanziamento anche oltre i 70 anni con un piano di ammortamento fino al compimento di 85 anni.

 

Informazioni di dettaglio presso le nostre filiali dove sarà possibile richiedere l'importo desiderato e scegliere l'entità delle rate più adatte alle proprie esigenze.

 

La presente comunicazione ha natura di messaggio pubblicitario con finalità promozionale. Le condizioni contrattuali  sono dettaglitamente indicate nel documento Informazioni Europee di base sul Credito ai Consumatori (IEBCC) a disposizione del pubblico presso le filiali e sul sito internet www.bancacambiano.it/banca/trasparenza/. Aggiornamento settembre 2018. 

Documenti allegati

Brochure